Gestione del tempo con i pomodori

28 Aprile 2020
 
La situazione di emergenza sanitaria che sta colpendo l’intero pianeta, ha costretto molte aziende e professionisti a rivedere il concetto di lavoro. Tanti si sono potuti organizzare in smart working, che letteralmente significa “lavoro agile”, senza vincoli di tempo e spazi.
Tanti tra freelancer, collaboratori e pendolari, adottavano già questa modalità di lavoro e sicuramente sono stati in grado di gestire le proprie attività, nonostante l’obbligo di restare in casa. Per tanti altri invece è una situazione completamente nuova e il rischio è quello di essere soggetti a tante distrazioni e non riuscire a concentrarsi sul proprio lavoro.
La gestione del tempo in questo contesto è davvero complicato: si tende a procrastinare e i livelli di concentrazione sono scarsi.
Esistono parecchie tecniche efficaci per la gestione del tempo, ma la più famosa e, per quel che mi riguarda, la più efficace, è la tecnica del pomodoro.
Guarda il video e scopri cos’è e come funziona questa metodologia molto efficace.

[youtube id=”HXJf3BKK0Xc” width=”600″ height=”350″ autoplay=”no” api_params=”&rel=0″ class=””]

 

Per applicare la tecnica del pomodoro puoi utilizzare un timer da cucina, oppure una delle tante app che ti permettono di gestire i tempi di lavoro e di riposo.